Testi Bryan Adams

'L'estate del '69'



Ho ottenuto il mio primo vero sei corde


Acquistato al cinque e dieci
Ci ho giocato fino a sanguinare le dita
Era l'estate del '69

Io e alcuni ragazzi della scuola
Avevamo una band e ci siamo impegnati molto.
Jimmy lasciò, Jody si sposò
Avrei dovuto sapere che non saremmo mai andati lontano

Oh, quando guardo indietro adesso
Quell'estate sembrava durare per sempre
E se avessi la scelta
Sì, vorrei sempre essere lì
Sono stati i giorni migliori della mia vita

Non serve a niente lamentarsi
Quando hai un lavoro da fare
Ho passato le mie serate al drive-in
Ed è allora che ti ho incontrato, sì

Stando sulla veranda di tua mamma
Mi hai detto che avresti aspettato per sempre
Oh, e quando mi hai tenuto per mano
Sapevo che era ora o mai più
Sono stati i giorni migliori della mia vita

O si.
Nell'estate del '69, oh.

Amico, stavamo ammazzando il tempo
Eravamo giovani e irrequieti
Dovevamo rilassarci
Immagino che niente possa durare per sempre, per sempre, no! si!

E ora i tempi stanno cambiando
Guarda tutto ciò che va e viene
A volte quando suono quella vecchia sei corde
Ti penso, mi chiedo cosa sia andato storto

Stando sulla veranda di tua mamma

i fumatori di catene il mio tipo

Mi hai detto che sarebbe durato per sempre
Oh, e quando mi hai tenuto per mano
Sapevo che era ora o mai più
Sono stati i giorni migliori della mia vita

O si.
Nell'estate del '69, oh.
Era l'estate del '69, oh sì.
Io e il mio bambino nel '69, oh.
Era l'estate, l'estate, l'estate del '69, sì.